Dettagli Progetti e Finanziamenti

Laser-driven Shock Waves

PRIN 2012AY5LEL_002 LaShoWa

Finanziamento del: Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR)  
Calls: PRIN
Data inizio: 2014-02-04  Data fine: 2017-02-03
Budget totale: EUR 214.884,00  Quota INO del budget totale: EUR 107.441,00
Responsabile scientifico: ATZENI Stefano    Responsabile scientifico per INO: Macchi Andrea

Principale Organizzazione/Istituzione/Azienda assegnataria: Università degli Studi di Roma 1 “La Sapienza”

altre Organizzazione/Istituzione/Azienda coinvolte:

altro personale INO coinvolto:

Fedeli Luca
Pegoraro Francesco
Sgattoni Andrea


Abstract: Il progetto riguarda lo studio sperimentale, teorico e computazionale di onde d’urto (shock) prodotte in interazione laser-plasma ad alta potenza. L’importanza della
fisica di tali shock è sia fondamentale, per lo studio di materia in condizioni estreme e processi di base di interesse astrofisico, che applicativa, per la fusione a
confinamento inerziale (in particolare per l’innovativo schema di shock ignition) e lo sviluppo di nuovi acceleratori di ioni. Le condizioni specifiche di interesse
variano dal regime di densità elevatissime (maggiori della materia solida) e intensità laser relativamente moderate nel quale gli shock sono di natura prevalentemente
idrodinamica e collisionale e sono caratterizzati da pressioni maggiori di 100 megabar, al regime di altissime intensità e densità moderate nel quale gli shock sono di
natura non collisionale e possono raggiungere velocità maggiori di 10^7 m/s corrispondenti ad alti numeri di Mach.
Per investigare la fisica degli shock alla frontiera della ricerca attuale il progetto si avvarrà sul piano sperimentale dell’accesso a facilities europee (LULI, PALS,
RAL-CLF) per esperimenti di generazione di shock e loro caratterizzazione con diagnostiche avanzate, in particolare ad alta risoluzione temporale. Sul piano
computazionale saranno usati metodi (codici numerici) allo stato dell’arte sviluppati dal gruppo di ricerca e ottimizzati per l’utilizzo su macchine avanzate presso
facilities europee di supercalcolo (quali FERMI presso CINECA); le simulazioni saranno utilizzate per la progettazione e l’interpretazione degli esperimenti, per studi
di fattibilità e validazione di modelli orientati a progetti di infrastrutture europee per la fusione (HiPER) e alla definizione di una roadmap per la shock ignition, e per
la comprensione della fisica degli shock e processi connessi (instabilità, effetti cinetici, accelerazione di ioni) in regimi largamente inesplorati.

Esperimenti/Studi INO correlati:
Laser-driven collisionless shock waves
Intense laser-driven shock for physics of extreme conditions (FemtoShock)
Laser-driven ion acceleration

Risultati scientifici:
1) Ion viscosity effects in exploding pusher inertial confinement fusion hydrodynamic simulations
2) Vlasov simulations of collisionless shock acceleration in laser-plasma interaction.

gdpr-image
This site uses cookies. If you decide to continue browsing we consider that you accept their use. For more information about cookies and how to delete them please read our Info Policy on cookies use.
Read more